logo Rugby Tots
< NEWS
23/12/2019

Brutta conclusione di questo 2019 per la nostra B

Che le trasferte non fossero il nostro forte lo sapevamo, così come sapevamo bene che l’avversario sarebbe stato difficile da battere (il Livorno è secondo in classifica), ma brucia e fa male perdere così, senza portare a casa nemmeno un punto.
Il match si dimostra da subito in salita per noi, il Livorno è superiore sia nella mischia chiusa che nelle rimesse laterali, ed il suo predominio di palla ci ha visto costretti a difenderci per tutto il primo tempo. Non siamo riusciti a sfruttare le seppur poche occasioni che abbiamo avuto e per ben tre volte, dietro a dei nostri errori sulla difesa, sono riusciti a segnarci. Il primo tempo termina, infatti, 24 a 0.
Nel secondo tempo ci siamo ripresi, sia nella mischia che nella difesa sullo spazio, giocando una partita tutto sommato equilibrata, a volte persino dominandola e sfiorando un paio di volte la meta. Purtroppo la mancanza di lucidità non ha giocato a nostro favore, e sono venuti meno quei punti di forza che abbiamo dimostrato in campo dall’inizio di campionato, fino alla partita con il Firenze. Ora non ci resta che guardare con ottimismo il prossimo anno, dando il mille per mille nelle due prossime partire che saranno decisive: il 19 a Siena e il 26 in casa con la Capitolina. Entrambe sono due nostre dirette concorrenti, subito sotto di noi in classifica.
Il coach Fagioli ci dichiara:” A Siena, chi sarà più performante nelle fasi statiche, il più solido con le mischie e touche, vincerà questa partita decisiva.
Sarà un campo molto difficile, c’è la sabbia, dovremo dominare nella mischia solida, con un buon piede ed un ottima rimessa laterale, per portare a casa il risultato da Siena, e per questo serve impegno e concentrazione. Subito dopo il Natale riprenderemo gli allenamenti e ce la metteremo tutta, buone feste a tutti”.